La psicofisiologia clinica è una disciplina scientifica che studia l’interazione tra fisiologia e psicologia e che viene utilizzata sia in ambito diagnostico che terapeutico.

Nell’ottica della psicofisiologia clinica ogni evento mentale (pensieri/emozioni) è accompagnato da cambiamenti dello stato fisiologico dell’organismo, oggigiorno misurabili attraverso strumentazioni specifiche: è così possibile, in tempo reale, rilevare e registrare l’attività somatica e le sue continue modificazioni, momento per momento. Esistono diverse metodologie psicofisiologiche: nel mio lavoro clinico mi avvalgo personalmente del MindLab Set, uno strumento di biofeedback estremamente intuitivo, versatile e sopratutto non invasivo (quindi privo di qualsiasi effetto negativo), progettato dal Professor Tullio Scrimali, conosciuto a livello internazionale per i suoi numerosi lavori nell’ambito delle Neuroscienze Cognitive.

Il Biofeedback è uno strumento psicofisiologico che, attraverso l’utilizzo di due sensori posti sul dito indice e medio della mano dominante, rileva l’attività elettrodermica, ovvero la microsudorazione dei polpastrelli. Nello specifico, è stato osservato che eventi di forte intensità emotiva attivano una serie di modificazioni del Sistema Nervoso Autonomo, , tra cui troviamo la conduttanza cutanea, un parametro considerato estremamente preciso nel fornire una corretta valutazione dello stato di attivazione dell’organismo. Per mezzo di due tipi di feedback (visivo e acustico) forniti da un computer collegato ai sensori, la persona è in grado di osservare in vivo il proprio stato di attivazione psicofisiologica e può imparare a controllare tale attivazione riportandola a livelli considerati nella norma per un buon funzionamento complessivo dell’organismo. Il paziente che si sottopone ad un training di biofeedback, non solo può osservare i suoi livelli di ansia nel momento stesso in cui avviene la registrazione, ma può intervenire egli stesso nella loro modulazione perseguendo attivamente la strada della consapevolezza, del benessere e dell’autoefficacia.

Per informazioni più dettagliate sul MindLab Set e sul training di biofeedback ti invito a contattarmi, sarò lieta di fornirti tutte le risposte alle tue domande o curiosità.